INFORMATIVA E TRATTAMENTO DATI PERSONALI.
Iscrizione alla newsletter
Definizioni
a) "trattamento", qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l'ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, la consultazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati;

b) "dato personale", qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale;

c) "dati identificativi", i dati personali che permettono l'identificazione diretta dell'interessato;

d) "dati sensibili", i dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale;

e) "dati giudiziari", i dati personali idonei a rivelare provvedimenti di cui all'articolo 3, comma 1, lettere da a) a o) e da r) a u), del d.P.R. 14 novembre 2002, n. 313, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale;

f) "titolare", la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od o organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali e agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza;

g) "responsabile", la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal titolare al trattamento di dati personali;

h) "incaricati", le persone fisiche autorizzate a compiere operazioni di trattamento dal titolare o da l responsabile;

i) "interessato", la persona fisica cui si riferiscono i dati personali;

l) "comunicazione", il dare conoscenza dei dati personali a uno o più soggetti determinati diversi dall'interessato, dal rappresentante del titolare nel territorio dello Stato, dal responsabile e dagli incaricati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione;

m) "diffusione", il dare conoscenza dei dati personali a soggetti indeterminati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione;

n) "posta elettronica", messaggi contenenti testi, voci, suoni o immagini trasmessi attraverso una rete pubblica di comunicazione, che possono essere archiviati in rete o nell'apparecchiatura terminale ricevente, fino a che il ricevente non ne ha preso conoscenza;

o) "newsletter", invio di posta elettronica con contenuto e modalità di cui al punto “n” e con carattere periodico. L’interessato può chiedere di non ricevere più alcunché al personale dell’”Agenzia” ovvero può procedere autonomamente e liberamente seguendo le istruzioni poste a piè di pagina; p) "Codice", la previsione normativa dettata dal D.Lgs. 196/03 e successive modifiche e integrazioni;

q) "Agenzia", la “Walking Travel di Elite David di Parlato Delfino S.r.l.s.” sita in P.zza del duomo n. 9 - 00040, Rocca di papa (Rm).
Principi del trattamento, art. 11 D.lgs 196/03
I dati personali oggetto di trattamento sono:

a) trattati in modo lecito e secondo correttezza;
b) raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
c) esatti e, se necessario, aggiornati;
d) pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
e) conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

I dati personali trattati in violazione della disciplina rilevante in materia di trattamento dei dati personali non possono essere utilizzati.
Informativa, art. 13 D.lgs 196/03
La “Walking Travel di Elite David di Parlato Delfino S.r.l.s.”, in piena aderenza con quanto prescritto dal D.lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” informa che il trattamento dei dati personali raccolti avviene per le finalità di cui in appresso specificate.

Il trattamento è finalizzato al servizio di “newsletter” e utile a ricevere periodicamente informazioni, offerte e promozioni dell’attività svolta dall’agenzia a mezzo posta elettronica. L’Agenzia può riservare delle offerte speciali e/o limitate ai soli iscritti alla newsletter.

La raccolta dei dati può avvenire con autorizzazione espressamente concessa al personale dell’Agenzia , anche a conclusione della stipulazione di un contratto di viaggio, ovvero a mezzo iscrizione alla pagina dedicata sul sito ufficiale della “Walking Travel di Elite David di Parlato Delfino S.r.l.s.”.

In caso di raccolta dei dati compiuta nei locali dell’Agenzia il cliente viene informato della possibilità di ricevere periodicamente le mail e l’autorizzazione dello stesso avviene nei locali della stessa e solo dopo aver ricevuto tutte le informazioni di cui all’art. 13 del “Codice”, poteri ex art. 7 e sottoscrizione del modulo informativo ed autorizzante.

La raccolta dei dati personali dei clienti della “Walking Travel di Elite David di Parlato Delfino S.r.l.s.”, nonché di soggetti terzi, è assolutamente facoltativa e nessuna conseguenza vi è in caso di mancata autorizzazione alla raccolta degli stessi.

Il responsabile del trattamento è l’Agenzia ed i dati raccolti sono trattati unicamente da incaricati quali personale della stessa Agenzia. E’ esclusa ogni comunicazione o trasmissione degli stessi a s oggetti, privati o pubblici, terzi.

Per i servizi in oggetto vengono richiesti unicamente i dati di contatto quali: dati anagrafici e indirizzo mail.

Non vengono raccolti e trattati dati sensibili e giudiziari; non viene operata alcuna attività di profilazione.

In osservanza con quanto previsto dall’art. 16 del Codice, in caso di cessazione del trattamento i dati precedentemente acquisiti vengono distrutti e/o cancellati.
Diritti dell’interessato, art. 7 D.lgs 196/03
All’interessato è garantita l’indicazione dell’origine dei dati personali, finalità e modalità del trattamento benché preliminarmente specificatamente informati.

Gli interessati vengono espressamente edotti delle modalità di funzionamento degli strumenti elettronici adoperati dall’Agenzia , ivi incluse le modalità di cancellazione dalla newsletter e/o modalità di rettificazione e integrazione dei dati precedentemente comunicati.
Misure di sicurezza, art t . 3 1 e 34 D.lgs 196/03
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

Il trattamento di dati personali effettuato con strumenti elettronici gode dei requisiti di legge, ivi inclusi:

a) autenticazione informatica;
b) adozione di procedure di gestione delle credenziali di autenticazione;
c) utilizzazione di un sistema di autorizzazione;
d) aggiornamento periodico dell'individuazione dell'ambito del trattamento consentito ai singoli incaricati e addetti alla gestione o alla manutenzione degli strumenti elettronici;
e) protezione degli strumenti elettronici e dei dati rispetto a trattamenti illeciti di dati, ad accessi non consentiti e a determinati programmi informatici;
f) adozione di procedure per la custodia di copie di sicurezza, il ripristino della disponibilità dei dati e dei sistemi;
g) tenuta di un aggiornato documento programmatico sulla sicurezza.